Questo Natale non lasciarla sola. Dona ora.

Microcredito

Ma cosa significa fare Microcredito?

Il servizio di Microcredito è un percorso gratuito attivo dal 2017 che si propone di dare risposta alle spese impreviste ed alle condizioni di indebitamento dei singoli e delle famiglie in difficoltà economica. Tale servizio evita lo scivolamento verso una condizione di povertà, anche attraverso l’erogazione di piccole somme di denaro.

Prevede l’accoglienza, la valutazione della situazione economica e l’accompagnamento, grazie al supporto dei Tutor della Fondazione. I nostri operatori garantiscono aiuto concreto ed allo stesso tempo sensibilizzano persone e famiglie permettendo loro di acquisire il sostegno economico e la consapevolezza necessari per combattere l’esclusione sociale.

Caratteristiche

Per Microcredito si intende un prestito di entità variabile, a seconda che si tratti di un Microcredito sociale o dedicato all’avvio d’impresa. Viene erogato dai nostri partner finanziari che sono Crédit Agricole Banca Popolare Friuladria, Friulovest Banca e PerMicro SpA.

Le caratteristiche del prestito, in entrambi i casi, sono le seguenti:

  1. nessuna spesa aggiuntiva;
  2. tasso di interesse agevolato;
  3. rata concordata assieme alla persona (o in base al piano economico, per quanto concerne l’avvio d’impresa) in base alla capacità di restituzione effettiva;
  4. inoltre non vengono fornite liquidità ai richiedenti, ma pagati direttamente debiti e spese (che devono essere documentati).

Microcredito sociale

È rivolto a persone e famiglie in temporanea difficoltà economica e considerate non bancabili. Si tratta di un prestito dell’ammontare massimo di 5.000 Euro a cui precede una attenta valutazione della situazione economica e della sostenibilità del prestito da parte dell’interessato. I Tutor di Microcredito ascoltano ed accompagnano tutti i richiedenti, sia durante il percorso verso l’erogazione del prestito che successivamente, intervenendo in maniera attiva anche attraverso attività di intermediazione finanziaria e bilancio familiare per migliorare la situazione economica di chi si rivolge alla Fondazione.

Dall’inizio dell’attività ad oggi la Fondazione ha accolto 380 beneficiari. Di questi solo 80 hanno realmente necessitato di un prestito per uscire dalla loro situazione di difficoltà, a dimostrazione che molto spesso la soluzione alle problematiche economiche non stia nell’erogazione di somme di denaro

Microcredito all’avvio d’impresa

Pensato per le persone che hanno un’idea d’impresa, ma non i mezzi finanziari per realizzarla. Oppure per quelle attività già esistenti che necessitano di rinnovamento e rilancio, ma sono escluse dai normali circuiti finanziari. L’ammontare massimo è 25.000 euro.
Il percorso si avvale dell’accompagnamento di un Tutor durante le fasi di studio, stesura del business plan, realizzazione e mantenimento del progetto. Come per il Microcredito sociale non vengono fornite liquidità, ma saldate direttamente spese e forniture.

I servizi forniti dalla nostra equipe e dai professionisti esterni di cui ci avvaliamo sono gratuiti.

Microcredito ai dipendenti

Dal 2021 è attivo il nuovo servizio di Microcredito che vuole coinvolgere le imprese stesse nel sostegno dei propri dipendenti in temporanea condizione di svantaggio al fine di intervenire preventivamente ed aiutarli a superare il momento di difficoltà economica. Si tratta di un servizio di welfare aziendale espressamente dedicato a quelle aziende particolarmente attente al territorio e con una forte propensione alla responsabilità sociale nei confronti della comunità di appartenenza.

Vuoi contattarci?

 

Se stai affrontando delle difficoltà economiche oppure hai un’idea d’impresa e stai cercando i mezzi per finanziarla puoi contattarci, i nostri percorsi sono totalmente gratuiti.

Compila il modulo descrivendo brevemente la tua attuale situazione o il tuo progetto ed uno dei nostri tutor ti ricontatterà per valutare assieme quali siano le azioni da intraprendere e come procedere.